Para fimosi

Un prepuzio solitamente lungo, con un anello fibrotico non tanto stretto da impedirgli di retrarsi dietro al grande è la condizione anatomica predisponente la para-fimosi. Essa si verifica se il prepuzio resta a lungo retratto dietro al glande non potendo più riprendere la posizione naturale.

La parte di prepuzio a valle dell’anello e il frenulo vanno incontro a edema marcato e se la para fimosi data da molto tempo l’anello fibrotico stenosante e la pelle a esso più prossima possono diventare necrotici. Si può agire in senso manuale per far regredire almeno parzialmente l’edema. La soluzione definitiva è comunque la circoncisione vista anche la tendenza a recidivare della para fimosi.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...